03 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > Nazionale

A Terni tre giorni di cicloturismo

15-08-2013 10:00 - Nazionale
A Terni tre giorni insieme per parlare e vivere l´esperienza del cicloturismo, di quanto una sana attività atletica, se utilizzata e promossa con intelligenza, può diventare un´opportunità di sano sviluppo per le persone e per il territorio.

Il tema sarà dibattuto durante il Convegno "Il Cicloturismo e le Randonnèe: risorse per l´economia e il territorio di Terni e dell´Umbria". E successivamente vivere la magica esperienza del pedalare nel fiabesco ed emozionante paesaggio umbro tra natura e cultura.

La consapevolezza su come si trasforma il "viaggio" del turista moderno, il quale unisce nel tempo ricreativo aspetti ludici, estetici e salutistici, e trasforma indirettamente e conseguentemente l´offerta dell´accoglienza che desidera ricevere. Dunque il territorio che accoglie il flusso turistico deve proporre soluzioni di soggiorno ricco di percorsi culturali, artistici, religiosi, eno-gastronomici abbinati allo svolgimento di attività fisiche come, tra le altre, il cicloturismo che sta conoscendo una vera e propria esplosione primaverile in tutto il continente. E l´Umbria, insieme a tutta l´Italia, in questa offerta possibile se governata con criterio, può essere generosa come pochi altri luoghi al mondo.

A Terni dalla teoria convegnistica alla pratica sul pedale e telaio con l´organizzazione di eventi sportivi non agonistici come le Randonnèe (escursioni), che rappresentano la nuova frontiera della pratica del ciclismo ed efficacemente promuovono il turismo in bicicletta. In questa grande potenzialità crede l´ACSI, che insieme all´ASDAUDAX RANDONNEURS INTERAMNA ha organizzato la 3 giorni intitolata "Terni pedala nella giusta direzione", con l´obiettivo di coinvolgere tutti gli amanti della bicicletta e della natura in una felice e spensierata ciclopedalata per far conoscere, seppur per un solo tratto, la Greenway del Nera, il cui percorso sarà la sede della 1^Randonnèe della Greeway del Nera nel giugno 2014, evento con il quale promuovere il territorio di Terni, la Cascata delle Marmore, la Valnerina e l´Umbria in generale, unitamente al desiderio di far riscoprire il nostro Paese come uno dei più belli e unici al mondo.

Il cicloturismo apre le porte a un turismo attento e sensibile e rispettoso al territorio che lo ospita, permette grandi opportunità professionali da parte degli operatori turistici, come anche la nascita di nuove figure professionali quale la guida ciclistica, per l´importante ruolo di guidare la visita nei territori attraverso itinerari ben organizzati e di farne assaporarne tutte le sfumature. Il turismo sulle due ruote e pedali è quello che cresce in percentuale più degli altri: dal 23% al 31%, superando per la prima volta l´escursionismo, sceso dal 23% al 21%. Il cicloturismo risulta, quindi, essere effettivamente un segmento in grande ascesa rivolto agli operatori economici, agli enti pubblici, e a tutti i cittadini che credono che la bicicletta possa essere lo strumento ideale per promuovere il territorio. A tutti i piccoli e adulti che desiderano trascorrere una giornata divertendosi facendo apprezzare l´ipotesi di una mobilità alternativa nella città. Agli amanti della bicicletta che desiderano trascorrere una giornata all´insegna dell´attività fisica e della compagnia, completamente immersi nel verde.

E dal 20 al 23 settembre sarà l´occasione per passare giornate a contatto con la bellezza della Valnerina durante una piacevole ciclopedalata. Buon divertimento

Fonte: www.acsi.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio