01 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > News Generiche

L´ Acsi per il Cuore. Il 16 febbraio il convegno "Il Cuore: questo amico da conoscere e da proteggere" per sostenere la ricerca cardiovascolare

03-02-2014 09:51 - News Generiche
Domenica 16 Febbraio, presso l´Aula Giovanni Gronchi, in località Cascine Vecchie, nella Tenuta di San Rossore in Pisa, dalle ore 9 alle 13 si svolgerà l´evento "Il Cuore: questo amico da conoscere e da proteggere" organizzato dall´Associazione Pisana Amici del Cuore e dall´Associazione Centri Sportivi Italiani di Pisa (Acsi).
Saranno illustrati lo scopo della Campagna "Per il Tuo cuore", volta a sostenere la ricerca cardiovascolare e la "mission" della Fondazione che ha ideato la campagna che prenderà il via il prossimo 10 febbraio, con particolare importanza ai principi di prevenzione e cura della malattie cardiache.

Il programma:
Ore 9.00 Dr. Paolo Fontanive, cardiologia AOUP: presentazione e finalità dell´evento.
Ore 9.10 Prof. Luciano Sbrana, presidente Associazione Amici del Cuore di Pisa: scopi ed operato dell´ Associazione.
Ore 9.25 Sig. Luca Malucchi, presidente Associazione Centri Sportivi Italiani di Pisa: l´utilità dell´ associazionismo per la pratica sportiva.
Ore 9.40 Dr. Giovanni Bigalli, Dr. Frank Lloyd Dini, cardiologia AOUP: come ridurre il rischio di ammalarsi di cuore.
Ore 10.10 Dr. Maurizio Cordoni, psicologo Amici del Cuore: riduciamo lo stress ed aiutiamo il cuore.
Ore 10.40 Pausa caffè.
Ore 11.00 Dr.ssa Laura Carrozzi , Dr. Francesco Pistelli, pneumologia AOUP: un aiuto per sconfiggere il vizio del fumo.
Ore 11.30 Dr. Andrea Pieroni, cardiologia-emodinamica AOUP: dai sintomi di infarto all´ angioplastica coronarica.
Ore 12.00 Dr. Maurizio Cecchini, medicina d´urgenza AOUP: l´utilità del defibrillatore e il suo uso con dimostrazione pratica.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio