03 Dicembre 2020
News
percorso: Home > News > Pallavolo

Pallavolo Ospedalieri: sconfitta e brutta avventura per la Prima divisione

11-02-2015 09:17 - Pallavolo
Sconfitta e brutta avventura per la Prima divisione della Pallavolo Ospedalieri. Sabato scorso le ragazze pisane, al palazzetto dello sport di Vicopisano, sono uscite sconfitte dalla gara contro la Polisportiva Casarosa per 3 a 1 (27/25, 27/25, 22/25, 25/22).
Ma oltre al freddo per la mancanza di riscaldamento, a farla da padrone è stata l´antisportività di alcuni tifosi di casa. Dal rumore delle trombe agli effetti sonori utilizzati, i sostenitori della Polisportiva Casarosa hanno reso il clima molto teso: non era possibile infatti dialogare in campo e sentire le indicazioni del coach. Atteggiamento che è continuato per tutta la durata della gara, anche per il mancato intervento del direttore di gara e della dirigenza della società di casa. Da censura anche le parole dei tifosi della Csarosa che hanno accompagnato l´uscita dal campo per infortunio delle atlete dell´Ospedalieri Fiaschi (frattura al malleolo) e Frassi (frattura dell´anulare).
La partita è stata poco piacevole anche dal punto di vista tecnico per entrambe le formazioni, che proprio per il frastuono non sono riuscite a fare un buon gioco e in pratica ha vinto chi ha sbagliato meno.
Con la vittoria ottenuta sabato scorso la Polisportiva Casarosa aggancia l´Ospedalieri al secondo posto in classifica (entrambe a 33 punti), mentre il Valdera Volley Ponsacco batte 3 a 0 il Bientina-Peccioli e sale al primo posto con 35 punti.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio