27 Novembre 2020
News
percorso: Home > News > Nazionale

XVI edizione del premio letterario "Firenze capitale d´Europa"

06-12-2013 09:57 - Nazionale
Il XVI° Premio Letterario Internazionale: Firenze Capitale d´Europa, apre le porte a tutti coloro che amano scrivere, offrendo una opportunità agli appassionati della poesia e della narrativa di ogni età, per meglio rappresentare le differenti sensibilità poetiche tra le generazioni.

Una sezione dedicata allo sport

Firenze Capitale d´Europa è ormai un classico appuntamento per riconoscere, offrendo una adeguata visibilità, una buona parte degli amanti della poesia e narrativa che lontani dai riflettori riescono a dare forma alle emozioni.
La giuria che si è riunita, formata da insegnanti, scrittori, giornalisti, per selezionare oltre 600 opere pervenute, assegnerà gli autorevoli premi in una prestigiosa cerimonia che si svolgerà nel meraviglioso Salone dei Cinquecento, in Palazzo Vecchio a Firenze, sabato 14 dicembre, organizzata e curata dell´ACSI. La cerimonia è aperta a tutti.
Un momento delicato per misurare il compendio della poesia e narrativa attuale a livello nazionale, grazie alle differenti sezioni che hanno riunito la Poesia a tema libero, la Poesia Inedita a tema libero - Giovani, la Poesia Inedita a Tema "Firenze con gli Occhi di un Poeta", la Poesia Inedita a Tema "Lo Sport", la Poesia Edita, la Narrativa Edita e la Narrativa Edita per Ragazzi. Quest´ultima sezione è riservata ai ragazzi sotto i 18 anni, proprio per mostrare attenzione, con la gratificazione di un premio e nella partecipazione ad esso, ad un settore della popolazione che tanto ha da dire nel bel mezzo dell´esplosione emotiva che vive, e che troppo spesso è accantonata dagli esperti del settore.
Importante è sottolineare che i primi premi, oltre ad una coppa o trofeo e diploma, consistono anche in un´opera d´arte di un artista versiliese, riconoscimento da un artista diverso di anno in anno.
Ancora interessantissimo è la pubblicazione di un´antologia che raccoglie le opere più meritevoli, selezionate secondo attenti criteri critico-valutativi. Un´opera di grande attualità e valore, altrettanto eterogenea per tematiche, tra le diverse sezioni, con le differenti modalità espressive e livelli artistici.
Un momento dove la sensibilità di un verso si premia affermando valori e emozioni, quindi ancora più importante e necessario nella dinamica fluidità della realtà odierna. Chiave per scoprire sentimenti comuni e al tempo stesso isolati.
La Giuria del Premio Firenze Capitale D´Europa è così formata: il professore Manrico Testi, docente di Letteratura Italiana, Critico e Storico della Letteratura, coadiuvato da Maria Vittoria Sturaro, Giuse nTantignoni e Daniela Giacometti.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio