01 Dicembre 2022
News
percorso: Home > News > Nazionale

XVI edizione del premio letterario "Firenze capitale d´Europa"

06-12-2013 09:57 - Nazionale
Il XVI° Premio Letterario Internazionale: Firenze Capitale d´Europa, apre le porte a tutti coloro che amano scrivere, offrendo una opportunità agli appassionati della poesia e della narrativa di ogni età, per meglio rappresentare le differenti sensibilità poetiche tra le generazioni.

Una sezione dedicata allo sport

Firenze Capitale d´Europa è ormai un classico appuntamento per riconoscere, offrendo una adeguata visibilità, una buona parte degli amanti della poesia e narrativa che lontani dai riflettori riescono a dare forma alle emozioni.
La giuria che si è riunita, formata da insegnanti, scrittori, giornalisti, per selezionare oltre 600 opere pervenute, assegnerà gli autorevoli premi in una prestigiosa cerimonia che si svolgerà nel meraviglioso Salone dei Cinquecento, in Palazzo Vecchio a Firenze, sabato 14 dicembre, organizzata e curata dell´ACSI. La cerimonia è aperta a tutti.
Un momento delicato per misurare il compendio della poesia e narrativa attuale a livello nazionale, grazie alle differenti sezioni che hanno riunito la Poesia a tema libero, la Poesia Inedita a tema libero - Giovani, la Poesia Inedita a Tema "Firenze con gli Occhi di un Poeta", la Poesia Inedita a Tema "Lo Sport", la Poesia Edita, la Narrativa Edita e la Narrativa Edita per Ragazzi. Quest´ultima sezione è riservata ai ragazzi sotto i 18 anni, proprio per mostrare attenzione, con la gratificazione di un premio e nella partecipazione ad esso, ad un settore della popolazione che tanto ha da dire nel bel mezzo dell´esplosione emotiva che vive, e che troppo spesso è accantonata dagli esperti del settore.
Importante è sottolineare che i primi premi, oltre ad una coppa o trofeo e diploma, consistono anche in un´opera d´arte di un artista versiliese, riconoscimento da un artista diverso di anno in anno.
Ancora interessantissimo è la pubblicazione di un´antologia che raccoglie le opere più meritevoli, selezionate secondo attenti criteri critico-valutativi. Un´opera di grande attualità e valore, altrettanto eterogenea per tematiche, tra le diverse sezioni, con le differenti modalità espressive e livelli artistici.
Un momento dove la sensibilità di un verso si premia affermando valori e emozioni, quindi ancora più importante e necessario nella dinamica fluidità della realtà odierna. Chiave per scoprire sentimenti comuni e al tempo stesso isolati.
La Giuria del Premio Firenze Capitale D´Europa è così formata: il professore Manrico Testi, docente di Letteratura Italiana, Critico e Storico della Letteratura, coadiuvato da Maria Vittoria Sturaro, Giuse nTantignoni e Daniela Giacometti.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio
generic image refresh


cookie