29 Giugno 2022
News
percorso: Home > News > Enogastronomia

"La terra di Leopardi". Il 27 marzo al Tiribillò legato col filo la tradizione gastronomica e le birre artigianali delle Marche

24-03-2015 09:27 - Enogastronomia
La ricca tradizione alimentare della Marche, fra tipicità storiche e nuovi classici, come la birra artigianale, sbarca al club culturale Tiribillò legato col filo (circolo Acsi di via Del Tiro a Segno, 22) dove venerdì prossimo, 27 marzo, si terrà "La terra di Leopardi". La serata - frutto della collaborazione con il gruppo di degustazione "Puro Malto" - vedrà alcuni piatti tipici della regione abbinati a quattro birre conterranee della gamma di "MC 77", marchio di Serrapetrona (Macerata) guidato da una coppia talentuosa e ben assortita, Cecilia Scisciani e Matteo Pomposini, le cui creazioni sono state premiate nell´ambito di "Birra dell´anno", massimo concorso nel settore brassicolo nazionale. Questa la scaletta della serata, con inizio alle 21. Antipasti: frittelle di pesce persico, olive. In abbinamento: "San Lorenzo", bière blanche 5% chiara. Primi: brodetto di Porto Recanati, lasagnette "Vincisgrassi"; nel calice: "Mild the gap", mild ale, 4.5% bruna. Secondi: sarde all´anconetana, pollo in potacchio; in accompagnamento: "Bastogne", american pale ale, 6% ambrata. Dessert: mousse di maracuja servita con "Fleur Sofronia", bière blanche aromatizzata ai fiori d´ibisco, 5.2% rosata. Quota di partecipazione: 25 euro. Info e prenotazioni: 3357783485; tiribillolegatocolfilo1@gmail.com.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

cookie